Francia - Valle del Rodano Flashcards Preview

Corso per Sommelier > Francia - Valle del Rodano > Flashcards

Flashcards in Francia - Valle del Rodano Deck (55)
Loading flashcards...
1
Q

Qual è il percorso del Rodano?

A

Alpi svizzere - Ginevra - Lione - Avignone - Arles

2
Q

In quali due aree principali si può dividere la valle del Rodano?

A

Valle del Rodano settentrionale

Valle del Rodano meridionale

3
Q

Dove si trova la valle del Rodano?

A

Nella Francia sud orientale

4
Q

Qual è il vitigno più diffuso nella valle del Rodano settentrionale?

A

Syrah (vinificato in purezza)

5
Q

Qual è il vitigno più diffuso nella valle del Rodano meridionale?

A

Grenache (spesso usato in assemblaggi)

6
Q

Chi ha portato per primo la coltivazione della vite nella valle del Rodano?

A

I greci, probabilmente, ma furono i romani (fondazione di Vienne 120-100 a.C.) a dare il maggiore impulso all’espansione delle coltivazioni

7
Q

Quale leggenda esiste sulla diffusione della coltivazione della vite nella valle del Rodano settentrionale?

A

Si narra che un cavaliere dopo la crociata contro gli albigesi (1200 ca.) si ritirò su un eremo (l’Hermitage) portando un vigneto di syrah importato da Shiraz in Persia

8
Q

Quale evento storico ha dato impulso alla coltivazione della vite nella valle del Rodano meridionale?

A

Il trasferimento della corte papale ad Avignone nel 1300 ca.

9
Q

Quali sono clima e conformazione geografica della valle del Rodano settentrionale?

A

Clima continentale

Rive del fiume scoscese (terrazzamenti)

10
Q

Quali sono clima e conformazione geografica della valle del Rodano meridionale?

A

Clima mediterraneo

Paesaggio collinare

11
Q

Quale tipo di terreno è più diffuso nella valle del Rodano settentrionale?

A

Terreni granitici, sabbiosi e calcarei

12
Q

Quale tipo di terreno è più diffuso nella valle del Rodano meridionale?

A

Terreni sabbiosi-calcarei, spesso con pietre tondeggianti in affioramento (galet)

13
Q

Quale tipo di uve è più diffuso nella regione, bacca bianca o bacca nera?

A

Bacca nera (occupano il 95% della superficie vitata, soprattutto Syrah e Grenache)

14
Q

Quale elemento atmosferico tipico influenza la crescita della vite nella valle del Rodano?

A

Il mistral (maestrale), vento freddo che spira da NO spazzando le nubi e rendendo il clima particolarmente soleggiato e asciutto

15
Q

Che tecnica di impianto è diffusa nella valle del Rodano settentrionale?

A

Taille gobelet (retto da tutore)

16
Q

Che tecnica di impianto è diffusa nella valle del Rodano meridionale?

A

Alberello (protegge le viti dal mistral)

17
Q

Quale delle due regioni (settentrionale e meridionale) è più grande?

A

Quella meridionale, quella settentrionale è soltanto grande 1/10 di quella meridionale

18
Q

Quale è la prima AOC a sud di Vienne?

A

Côte-Rôtie

19
Q

Che cosa vuol dire Côte-Rôtie e perché la regione ha questo nome?

A

Vuol dire costa arrostita, si chiama così perché i vigneti sono incastonati su un pendio scosceso esposto parallelamente al Rodano verso sud

20
Q

In quali due sotto-zone si può dividere la Côte-Rôtie?

A

Côte Blonde (a sud - vini morbidi)
Côte Brune (a nord - vini tannici)

(la leggenda narra che i nomi vengano dal colore dei capelli delle figlie di un nobile locale)

21
Q

Cosa prevede il disciplinare della Côte-Rôtie?

A

Vini rossi, uve syrah con possibilità di aggiungere viognier (max 20%)

22
Q

Qual è la AOC principale nel centro della valle del Rodano settentrionale?

A

L’Hermitage

23
Q

A cosa deve l’Hermitage il suo nome?

A

La leggenda narra di un cavaliere che dopo la crociata contro gli albigesi (1200 ca.) si sia ritirato in questa zona a vivere in un eremo

24
Q

Cosa prevede il disciplinare de l’Hermitage?

A

Per i vini rossi uve syrah e max 15% di marsanne e roussanne

Per i vini bianchi uve marsanne e roussanne

25
Q

Quali sono le caratteristiche gustativa principali dei rossi de l’Hermitage?

A

Grande mineralità (dovuta all’arzelle, uno strato superficiale di terreno composto da calcare e silice) e fitta trama tannica (necessità di 10 anni di invecchiamento per raggiungere un equilibrio)

26
Q

Quale AOC si sviluppa intorno all’Hermitage, sulla riva sinistra del Rodano?

A

La Crozes-Hermitage

27
Q

Che tipo di vini offre la Crozes-Hermitage?

A

Vini semplici, rossi con piccole percentuali di uve bianche, con note fruttate e floreali più marcate rispetto all’Hermitage

28
Q

Quali sono i cru più esclusivi de l’Hermitage?

A

La Chapelle e L’Ermite

29
Q

Su che tipo di terreno si sviluppa la Crozes-Hermitage?

A

Terreni pianeggianti e sabbiosi

30
Q

Quale AOC si sviluppa sull’altra sponda del fiume rispetto a Hermitage e Crozes-Hermitage?

A

Saint Joseph

31
Q

Cosa prevede il disciplinare del Saint Joseph?

A

Per i vini rossi uve syrah e piccole percentuali di uve marsanne e roussanne
Per i vini bianchi uve marsanne e roussanne

32
Q

Quale AOC ha un’estensione ridotta subito a sud di Saint Joseph e Crozes-Hermitage?

A

Cornas

33
Q

Cosa prevede il disciplinare del Cornas?

A

Solo vini rossi 100% syrah

34
Q

Quale AOC si estende immediatamente a sud della Côte-Rôtie?

A

Condrieu

35
Q

Cosa prevede il disciplinare del Condrieu?

A

Solo vini bianchi, principalmente da uve viognier

36
Q

Quale AOC si estende immediatamente a nord di Avignone?

A

Châteauneuf-du-Pape

37
Q

Quali sono le principali AOC della valle del Rodano settentrionale?

A

Côte-Rôtie, Condrieu, Hermitage, Crozes-Hermitage, Saint Joseph, Cornas, Saint Péray

38
Q

Che cosa prevede il disciplinare del Châteauneuf-du-Pape?

A

Vini principalmente rossi, da assemblaggio di tredici vitigni a bacca nera e bianca (i più usati sono grenache, syrah, mourvedre e cinsault)

39
Q

Quale AOC si estende immediatamente a sud di Cornas?

A

Saint Péray

40
Q

Che tipi di vini produce principalmente la zona di Saint Péray?

A

Spumanti da uve marsanne e roussanne e, in misura minore vini bianchi fermi

41
Q

Quale zona si trova a cavallo tra valle del Rodano settentrionale e meridionale?

A

Clairette de Die

42
Q

Che tipi di vini produce principalemnte la zona di Clarette de Die?

A

Spumanti con metodo ancestrale, principalmente da uve clairette e moscato (per la versione dolce)

43
Q

Quali AOC si estendono sulla riva destra del Rodano, di fronte a Châteauneuf-du-Pape?

A

Tavel e Lirac

44
Q

Per che cosa sono famose Tavel e Lirac?

A

Vini rosati

45
Q

Quale vino è definito il miglior rosato di Francia, il vino preferito dal Luigi XIV e Honoré de Balzac?

A

Il Tavel

46
Q

Quali due piccole AOC si estendono a nord di Châteauneuf-du-Pape?

A

Gigondas e Vacquerays

47
Q

Che tipo di vini si producono a Gigondas e Vacquerays?

A

Sul modello di Châteauneuf-du-Pape ma di qualità non eguale

48
Q

Quali due AOC a nord di Châteauneuf-du-Pape sono famose per i vini dolci?

A

Muscat de Beaume-de-Venise e Rasteau

49
Q

Come si produce il Rasteau?

A

Bloccando la fermentazione con l’aggiunta di acquavite

50
Q

Quali sono le AOC più importanti della valle del Rodano Meridionale?

A

Châteauneuf-du-Pape (vini rossi)
Gigondas e Vacquerays (vini rossi di qualità inferiore)
Muscat de Beaume-de-Venise e Rasteau (vini dolci)
Tavel e Lirac (vini rosati)

51
Q

Quale AOC ricomprende parti sia della zona settentrionale che di quella meridionale della valle del Rodano?

A

Côtes du Rhône

52
Q

Qual è la denominazione con un livello qualitativo superiore all’interno della Côtes du Rhône?

A

Côtes du Rhône Villages

53
Q

Come può essere descritta l’annata 2019 dal punto di vista climatico per la Valle del Rodano?

A

Un’annata molto calda e secca, dove la Valle del Rodano settentrionale se l’è cavata meglio di quella meridionale

54
Q

Quali denominazioni della Valle del Rodano settentrionale se la sono cavata meglio nel 2019?

A

Le denominazioni più settentrionali (Cote Rotie - in particolare Cote Brune - St Joseph e Hermitage), meno bene quelle al limite meridionale (Cornas e St Peray) e Crozes Hermitage (devastata dalla grandine)

55
Q

Qual è il profilo delle ultime annate della Valle del Rodano settentrionale?

A

Migliore annata 2015

Peggiore annata 2014